È interamente dedicata alle donne l'ottava edizione delle Giornate della laicità, il festival sui diritti civili e di libertà in programma dal 21 al 23 aprile 2017 nella sede reggiana dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia (viale Allegri 9). Tra i partecipanti, a oggi hanno aderito alcuni tra i più importanti intellettuali e giornalisti italiani, quali Annarosa Buttarelli, Chiara Saraceno, Telmo Pievani, Simona Argentieri, Cinzia Sciuto, Marilisa D’Amico e tanti altri.
Su gli ultimi momenti di vita di Gesù in genere si sa poco; ancora meno si conosce della situazione politica e militare della Palestina in quegli anni. Eppure si tratta di elementi fondamentali per meglio capire la tragica sorte di quel Giusto. A distanza di un mese dal giorno della Santa Pasqua (venerdì 17 marzo, ore 21) Corrado Augias sarà sul palco de L’Altro Teatro di Cadelbosco di Sopra per raccontare le ultime ore del Nazzareno.
Vinicio Capossela sarà in concerto al Teatro Valli il prossimo 21 marzo 2017 all’interno della rassegna Leggera dedicata alla canzone d’autore e organizzata dall’Arci di Reggio Emilia. Le prevendite online sono disponibili sul sito di www.ticketone.it e presso la biglietteria del Teatro Valli.
Marzo è il mese delle donne per antonomasia e L’Altro Teatro di Cadelbosco di Sopra lo vuole onorare proponendo, sabato 25 marzo 2017 (ore 21), l’atteso spettacolo “R.OSA – 10 esercizi per nuovi virtuosismi di danza” della coreografa e regista Silvia Gribaudi, interpretato dalla talentuosa Claudia Marsicano. Prevendite già attive.
Il carcere, il suo universo (dis)-umano di dolore ed espiazione, il suo ruolo nella nostra società, le mille vite che ci girano intorno. Questi i temi della prossima iniziativa al Circolo ARCI Pontenovo dal titolo “Dei delitti e delle pene - Immagini e parole sul carcere”, un mese di eventi organizzato in collaborazione con Pollicino GNUS di Reggio Emilia e ANPI di San Polo d'Enza a partire da giovedì 9 febbraio.
Ammonta a 6.794,72 euro la somma raccolta dai circoli Arci di Reggio Emilia per aiutare il comune terremotato di Ussita, nelle Marche. Una somma importante, raggiunta grazie alla cena organizzata dal Comitato territoriale Arci di Reggio Emilia e dai circoli Iniziativa laica, Gardenia, Ghirba, Pigal e Tunnel, ma non solo.
Fiorella Mannoia ritorna al Teatro Valli. Il “Combattente tour” che vedrà l’artista romana protagonista sui palchi dei più prestigiosi teatri italiani, farà tappa a Reggio Emilia domenica 23 aprile 2017. Molte le “firme” che hanno collaborato alla realizzazione dell’album “Combattente”, autori della nuova generazione, ma anche storici nomi della canzone d’autore: Ivano Fossati (in un brano in cui Fiorella è autrice del testo e Fossati delle musiche), Giuliano Sangiorgi, Federica Abbate, Cheope, Fabrizio Moro, Bungaro, Cesare Chiodo e anche la stessa Fiorella Mannoia.
Senza dubbio Bollani è da anni il musicista jazz italiano più seguito e amato ed è tra gli artisti che suoneranno all’interno della rassegna Leggera 2017 il 26 maggio al Teatro Valli. Le prevendite del concerto sono già disponibili online su www.ticketone.it; dal 12 gennaio i biglietti si potranno anche acquistare presso la biglietteria del teatro (0522 458811).